Archivio per Categorie
Archivio per Anno

Milleproroghe 2018 è Legge: approvato dal Senato con 151 sì e 93 no

Il Decreto Milleproroghe 2018 diventa Legge, il Senato lo ha approvato, nella seduta del 20 settembre, con 151 voti favorevoli, 93 contrari e due astenuti

Nella seduta del 20 settembre 2018 il Senato ha approvato in via definitiva, con 151 voti favorevoli, 93 contrari e 2 astensioni, il ddl n. 717-B (approvato non ancora pubblicato), di conversione, con modificazioni, del decreto-legge n. 91 del 25.07.2018, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative.

Tra le novità segnaliamo:

  • Tariffe luce e gas
    Ufficiale il rinvio di un anno (al 1° luglio 2020) dell’addio al mercato tutelato per luce e gas e per il decollo dell’Isee pre-compilato con i dati a disposizione di Agenzia delle Entrate e Inps.
  • Vaccini
    Inserita la proroga fino al 10 marzo 2019 del termine per consentire la possibilità di presentare la dichiarazione sostitutiva per dimostrare l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie. Con l’autocertificazione delle vaccinazioni sancita dal decreto viene data forza di legge alla circolare del ministero della Sanità che consentiva l'iscrizione all'anno scolastico appena iniziato senza presentare le relative documentazioni sanitarie.
  • Rimborsi ai risparmiatori
    Quanto agli indennizzi ai risparmiatori danneggiati dai dissesti bancari è stato disposto che la Consob potrà erogare tempestivamente fino il 30% (fino a un massimo di 100.000 euro) ai destinatari di pronuncia favorevole da parte dell'Arbitro per le controversie finanziarie. Potranno inoltre beneficiare della nuova procedura anche quanti avranno soddisfazione dall'Arbitro fino entro il prossimo 30 novembre.
    Viene infatti stabilito, i risparmiatori già destinatari di pronuncia favorevole adottata dall’ACF, nonché i risparmiatori i cui ricorsi, già presentati, saranno decisi con pronuncia favorevole entro il 30 novembre 2018 dall’ACF, possono avanzare istanza alla CONSOB, secondo modalità dalla stessa stabilite entro quindici giorni dalla data di entrata in vigore della presente disposizione e pubblicate nel sito internet istituzionale della medesima Autorità, al fine di ottenere tempestivamente l’erogazione, nella misura del 30% e con il limite massimo di 100.000 euro, dell’importo liquidato.
    Slitta invece al 31 gennaio (rispetto al 31 ottobre e introdotto in prima lettura) il termine entro il quale dovrà essere reso operativo il Fondo per il ristoro dei risparmiatori vittime di reati finanziari.
  • Nessuna proroga delle scadenze per le rate della rottamazione bis.
Fonte: Senato della Repubblica


Ultime Normative
◊ Costituzione Gruppo Iva: approvato il Modello per l'esercizio dell'opzione 21/09/2018
◊ Codice del Terzo Settore: il testo del decreto correttivo pubblicato in GU 11/09/2018
◊  Privacy: pubblicato in Gazzetta il Dlgs di adeguamento al Gdpr 05/09/2018
◊ Lotta all’elusione fiscale: attuazione della direttiva (UE) 2016/1164 04/09/2018
◊ Associazioni e società sportive dilettantistiche: i chiarimenti dell’Agenzia 03/09/2018
◊ Ecco il testo del DPCM che cambia i termini dei versamenti rateali 16/08/2018
◊ Legge Dignità in Gazzetta : ecco il testo 11/08/2018
◊ Imprese Sociali: ecco il testo del dlgsv sulla revisione della disciplina 11/08/2018
◊ Decreto Dignità: ecco il testo pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 161 09/08/2018
◊ Imprese elettriche e canone Rai: calcolo e pagamento del contributo forfetario 26/07/2018
◊ Bonus pubblicità: decreto attuativo in Gazzetta 25/07/2018
◊  Concordato preventivo: il trattamento dei crediti tributari e contributivi 24/07/2018
◊ Sismabonus ed Ecobonus: nuovi chiarimenti sulla cessione del credito d’imposta 24/07/2018
◊ Proroga termine fatturazione elettronica carburante: il via libera del Senato 19/07/2018
◊ Compro Oro: le modalità di invio dei dati al Registro degli operatori in GU 18/07/2018