Archivio per Categorie
Archivio per Anno

Omesso versamento IVA e COVID 19

In prospettiva, l’emergenza epidemiologica Coronavirus è inevitabilmente destinata – una volta esauritesi le proroghe adottate dal Governo – a proiettare i suoi effetti destabilizzanti anche sugli adempimenti di carattere tributario, con particolare riferimento al versamento dell’IVA. Ed invero, il fatto che sia intervenuto il Governo (con il Decreto “Cura Italia” n. 18/2020) a differire il versamento dell’imposta sul valore aggiunto è già di per sé indice di una situazione di crisi.

È infatti agevole immaginarsi che le ombre lunghe dell’epidemia sul sistema economico – lungi dal dissolversi – coinvolgeranno anche il post-differimento, ponendo il soggetto obbligato dinanzi all’angosciante alternativa rappresentata dal se adempiere mettendo a rischio l’esercizio della attività di impresa oppure rimanere inadempiente, destinando la provvista all’attività in attesa di tempi migliori, nel contempo salvaguardandone il potenziale occupazionale.
Nello specifico, il problema che si pone – o meglio, si porrà – è quello di chiarire, una volta cessata la sospensione dei versamenti decretata dal Governo, cosa accadrà con gli adempimenti tributari, posto che – come è ampiamente prevedibile – lo stato di crisi non cesserà con il venir meno dell’emergenza sanitaria e delle sue misure di contenimento.
In altri termini, ci si chiede quali sorti spetteranno a coloro che fino ad oggi – in linea con gli adempimenti di natura fiscale – abbiano affrontato l’emergenza economico-imprenditoriale dirigendosi, in una ineluttabile alternativa secca, a destinare le residue risorse aziendali all’esigenza di garantire la continuità aziendale, magari anche nell’ottica di salvaguardia dei ruoli occupazionali e delle connesse esigenze di retribuzione dei lavoratori.

 

Fonte:


Stampa l'intero Speciale
Speciale del: 03/04/2020
Ultimi Speciali
◊ L'emergenza Covid-19 e i Bilanci 2019: obblighi sindaci e revisori 03/04/2020
◊ Decreto Cura Italia: ecco gli aiuti punto, per punto 31/03/2020
◊ Professionisti ordinisti: ecco gli aiuti delle Casse 30/03/2020
◊ Bonus 600 euro professionisti con casse previdenziali 29/03/2020
◊ Commercio elettronico comunitario: regime iva B2C dal 2021 25/03/2020
◊ Crisi Covid-19 e Bilancio 2019: il problema della continuità aziendale 25/03/2020
◊ Proroga versamenti e adempimenti tributari nel Decreto Cura Italia 20/03/2020
◊ Covid-19: Sospensione tasse e contributi per i settori più colpiti 19/03/2020
◊ TFR calcolo e rivalutazione febbraio 2020 17/03/2020
◊ Il patto di famiglia: successione anticipata 17/03/2020
◊ Come annullare un F24 inviato con Fisconline 12/03/2020
◊ Detrazione dell'affitto nella dichiarazione dei redditi 2020 11/03/2020
◊ Corona Virus: deduzioni e detrazioni per le donazioni agli ospedali 11/03/2020
◊ Coronavirus: le misure del Governo per ridurre l’impatto economico 10/03/2020
◊ Società benefit e inerenza dei costi: possibile superamento delle critiche 09/03/2020