~ Privacy ~
Privacy: Modello per esercizio dei diritti

Ogni persona può tutelare i propri dati personali, in primo luogo, esercitando i diritti previsti dagli articoli da 15 a 22 del Regolamento (UE) 2016/679. L'interessato può presentare un'istanza al titolare, senza particolari formalità (ad esempio, mediante lettera raccomandata, telefax, posta elettronica, ecc.), in allegato il Modello che si può utilizzare per esercitare i predetti diritti.

ATTENZIONE: il modello, debitamente compilato, va indirizzato al titolare del trattamento dei dati personali (azienda, sito, pubblica amministrazione, banca, etc.), anche per il tramite del Responsabile della Protezione dei Dati (RPD), ove designato dal titolare



Privacy: Modello segnalazione telefonate pubblicitarie

Modello per la segnalazione al Garante della ricezione di telefonate pubblicitarie nonostante l'iscrizione nel Registro delle opposizioni.
Le nuove regole del marketing telefonico
Gli abbonati (che la legge definisce ora "contraenti") i cui nominativi e numeri siano in elenco e che non desiderino ricevere telefonate pubblicitarie, devono iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni. Il Registro è stato istituito con il d.P.R. 178/2010 e la sua gestione è stata affidata, dal Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni, alla Fondazione Ugo Bordoni (FUB). L'iscrizione è gratuita, ha durata indefinita e può essere revocata in qualsiasi momento.

Vi sono 5 modi per opporsi alle telefonate pubblicitarie:

  • Per raccomandata, scrivendo a: "GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI" UFFICIO ROMA NOMENTANO - CASELLA POSTALE 7211 - 00162 ROMA (RM)
  • Via fax: 06.54224822;
  • Per e-mail: [email protected];
  • Tramite il numero verde: 800.265.265;
  • Compilando il modulo elettronico disponibile nella apposita "area abbonato" sul sito: www.registrodelleopposizioni.it

Chi tutela gli abbonati se, nonostante l'iscrizione, ricevono una o più telefonate indesiderate?
Il cittadino può rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali o all'Autorità giudiziaria, inviando il presente modulo (a tal riguardo, si suggerisce la lettura del provvedimento 20 settembre 2012).
Prima di fare la segnalazione è bene però:

  • accertarsi dell'avvenuta iscrizione al Registro;
  • controllare che siano trascorsi 15 giorni dal momento dell'iscrizione (solo dopo questo termine, infatti, l'opposizione diviene effettiva);
  • verificare di non aver prestato il consenso al trattamento dei propri dati per finalità di telemarketing allo specifico soggetto che ha effettuato la chiamata.


Modello per la segnalazione al Garante della ricezione di telefonate pubblicitarie indesiderate - Per utenze riservate
Modello per la segnalazione al Garante della ricezione di telefonate pubblicitarie indesiderate - Per utenze riservate.
Il cittadino può rivolgersi al Garante per la protezione dei dati personali o all'Autorità giudiziaria. Prima di fare la segnalazione è bene però verificare di non aver prestato il consenso al trattamento dei propri dati per finalità di telemarketing allo specifico soggetto che ha effettuato la chiamata.

Notificazione e Registro dei trattamenti
La notificazione è una dichiarazione con la quale un soggetto pubblico o privato rende nota al Garante per la protezione dei dati personali l'esistenza di un'attività di raccolta e di utilizzazione dei dati personali, svolta quale autonomo titolare del trattamento. Fac-simile del Modello per la Notificazione e Registro dei trattamenti e Tabella della procedura di notificazione.